traslochi

Organizzare un trasloco a Roma: la checklist

marzo 26, 2018

by — Posted in Varie

Traslocare è sempre un momento di forte stress, soprattutto quando si è da soli o senza l’aiuto di persone che abbiano esperienza. In fase di trasloco, sebbene la situazione potrebbe anche essere molto eccitante, non bisogna farsi prendere dallo sconforto o improvvisare.

Spostare mobili e provare ad imballare senza sapere come fare può comportare danneggiamenti anche piuttosto seri. Quando bisogna traslocare a Roma la prima cosa da fare è affidarsi ad una azienda con comprovata professionalità, abbandonando l’idea di poter fare tutto da soli.

Occorre rivolgersi ad uno staff altamente selezionato, che si avvale di attrezzature all’avanguardia ed in grado di gestire qualsiasi tipo di movimentazione, senza limiti di peso e volume.

Inoltre, l’azienda di trasloco vanterà personale esperto e formato da falegnami, imballatori, montatori e facchini guidati da un abile caposquadra.

La bravura dei soggetti coinvolti è di fondamentale importanza per scongiurare qualsiasi danno a persone e cose, nonché per la riuscita di un trasloco veloce e senza nessun intoppo.

Talvolta, quando si deve traslocare a Roma, può essere necessario noleggiare un furgone, richiedere l’ausilio di facchini specializzati, custodire oggetti all’interno di depositi sicuri.

Anche per queste ipotesi esiste un’azienda in grado di offrire combinazioni di servizi di traslochi su Roma e verso le città sparse su tutto il territorio nazionale ed internazionale.

A questo riguardo, l’azienda dispone di tutti i permessi per l’utilizzo del suolo pubblico e di viabilità nelle zone a traffico limitato. Inoltre, non sono infrequenti i casi in cui il trasloco richiede particolare attenzione e la massima sicurezza, perché riguardante opere d’arti, barche, molto, autoveicoli, casseforti e pianoforti.

Per questo genere di traslochi vengono impiegati speciali elevatori, innovativi trasportatori pianoplan, cingolati e tutto ciò che serve per movimentare gli oggetti con estrema sicurezza fra i piani e i pianerottoli di un qualsiasi stabile. Particolare cura verrà prestata agli imballaggi come nel caso del trasloco barche, per le quali vengono usati speciali teli.

Poter contare su un’azienda capace di offrire i servizi descritti e molto altro ancora significa traslocare con serenità e in tempi sempre molto rapidi.

Puntare su un’azienda di qualità, come Traslocase, significa anche traslocare in maniera totalmente sicura. Infatti, fra i vari servizi viene anche ricompreso quello assicurativo, che copre i danni a terzi ed oggetti derivanti dai sinistri.

Il servizio di risarcimento è risultante dai preventivi, sempre molto dettagliati e trasparenti. Quando si trasloca anche i costi possono scoraggiare, ma una valida azienda sarà in grado di tenere alta la competitività, applicando tariffe convenienti e per tfutte le tasche.

L’azienda saprà anche come attuare un trasloco in economia, senza far venir meno la qualità dei servizi. Non rimane che fissare un appuntamento gratuito e senza impegno, per valutare le soluzioni che facciano al proprio caso.

Traslocare richiede attrezzature adeguate, personale specializzato, esperienza e professionalità. Insomma, per traslocare a Roma non resta che affidarsi a veri professionisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *